Vuoi investire per crescere con il marketing digitale? Ecco 5 cose che puoi fare con € 10.000

È un dato di fatto: anche la più piccola realtà, al giorno d’oggi, non può evitare lo scontro col web se vuole anche solo una possibilità di espandersi e, di conseguenza, crescere. Ci troviamo in un momento storico di transizione: alcuni hanno già effettuato il passaggio al digitale, mentre altri sono ancora scettici e parecchio impauriti da questa nuova frontiera, che, per le scorse generazioni è del tutto un mistero.

Cerchiamo quindi di fare chiarezza, elencando a quali servizi è possibile accedere con una somma di partenza, simbolica, del valore di € 10.000:

1. Immagine Coordinata: nata dalla comunicazione visiva, l’immagine coordinata è un servizio essenziale e necessario come base solida per una buona partenza online: dal logo alla scelta dei colori, dal tipo di impaginazione ai caratteri tipografici, essa rappresenta la vostra realtà, comunicando agli altri le vostre idee in modo forte ed inequivocabile. È la firma, il segno della presenza del marchio fuori e dentro Internet.

2. Sito Web: senza ombra di dubbio il modo migliore per farvi conoscere in rete, il website è ormai un classico. Non importa che sia atto alla vendita dei vostri servizi o all’esposizione di prodotti, che vogliate condividere novità o mostrare al mondo come contattarvi o raggiungervi: un sito è questo e molto, molto altro. E, con una buona immagine coordinata studiata ad hoc, può davvero emergere l’anima del vostro lavoro.

3. Campagna Social: un primo passo sul web potrebbe avvenire attraverso una campagna di questo tipo: i social networks sono canali con i quali è possibile gestire la propria immagine sul web senza essere in possesso di un proprio sito. Infatti, quando un utente non trova un vostro spazio personale, il primo luogo su cui ripiega è Facebook: tutti sono su Facebook, no? O almeno quasi. Qui entra in gioco la web agency, che elabora il vostro pensiero e lo trasmette attraverso un mix di contenuti multimediali e di coinvolgimento del pubblico d’interesse.

4. Campagna AdWords: Google, che tutti noi conosciamo, deve a sua volta conoscere la vostra realtà per poterla mostrare al mondo. Quando andate nella barra di ricerca del vostro browser e digitate il prodotto che vendete, ovviamente desiderate sia il vostro sito quello che compare tra le prime voci. Purtroppo non è facile raggiungere questo obbiettivo da soli, ed essendo la competizione molto alta, il più delle volte si rischia di buttare un sacco di soldi al vento senza ottenere risultati concreti. Niente paura! Ci sono specialisti che coprono anche questo tipo di servizio, in grado di aiutarvi nel raggiungere più clienti possibili ed espandervi nelle zone di vostro interesse

5. Campagna E-Mail: una valida alternativa ai motori di ricerca sono le newsletter: anch’esse ormai vecchia scuola, sono comunque uno strumento intramontabile che può portare, col giusto criterio ed un’impostazione seria, ad un grosso bacino di clienti interessati alla vostra azienda.

10.000 € può essere o meno una cifra inpattante, ma è sicuramente giustificata dall’enorme visibilità che può tornarvi da essa. Ora che conoscete alcune delle più comuni modalità di approccio al web, non vi resta che trovare un’ottima web agency, qui su Polipy, che sia capace di fornirvi tutti questi utilissimi strumenti che la rete mette a disposizione!